BI-Ultra 6-24 ore Città di Biella 30-31.03.2019: notizie
marzo 14, 2019
Classifica femminile 17° Grand Prix IUTA 2019 di Ultramaratona dopo 5 prove
marzo 15, 2019

Venerdì 22 marzo 2019 presentazione della 5^ Ecoultramarathon Scorrendo con il Liri 2019

Venerdì 22 marzo 2019 alle 17.00 a Isola del Liri (FR) presso il Castello Boncompagni di Scogliosi sarà presentata la 5^ edizione dell’Ecoultramarathon Scorrendo con il Liri in programma domenica 22 settembre 2019. La manifestazione sarà presentata dalla dott.ssa Debora Bovenga con l’organizzatore Marino Freddo presidente della Scorrendo con il Liri ASD e Giorgio Calcaterra, cittadino onorario di Isola del Liri. L’ultramaratona su strada è inserita nel Calendario Nazionale Fidal e IUTA 2019 ed è valevole come 17° Grand Prix IUTA individuale e di società e 6° Criterium Regionale. La gara è valida per l’assegnazione del titolo di Campione Nazionale IUTA 2019 di 40 miglia su strada. La particolarità dell’evento è che attraversa le regioni dell’Abruzzo e del Lazio. Previsto pure il traguardo di 27 km (Ultrahalfmarathon).
PERCORSO Omologato FIDAL, misura circa 65,700 km, si dipana sulle strade statali e provinciali da Cappadocia (AQ) ad Isola del Liri (FR) ed è completamente asfaltato e chiuso parzialmente al traffico. Ci saranno segnalazioni ogni 5 km.
PARTENZA Domenica 22 settembre 2019 alle ore 8.00 da Cappadocia. Alle ore 7.00 concentramento in Largo Vittorio Veneto per la consegna dei pettorali agli atleti ancora sprovvisti ma regolarmente iscritti. Costoro dopo l’arrivo dovranno aver cura di ritirare presso l’Auditorium il pacco gara non ritirato alla vigilia. Per un maggior rispetto dell’ambiente ad ogni atleta verrà consegnata una spugna che utilizzerà lungo il percorso immergendola in appositi recipienti.
CANCELLO ORARIO Ore 13.00 al passaggio intermedio (38° km) di San Vincenzo Valle Roveto (AQ).
ARRIVO Isola del Liri (via Cascata) – il tempo massimo è di 8 ore e 30’ (arrivo ore 16.30).
QUOTA ISCRIZIONE
– dal 25 marzo al 30 giugno: euro 35,00
– dal 1° luglio al 19 settembre: euro 45,00.
Quota agevolata di 35 euro fino al termine dell’iscrizione per i tesserati IUTA e Club Super Marathon e per chi avrà corso a Terni la maratona di San Valentino. Non si accettano iscrizioni prive del pagamento della quota che comprende: navetta, pacco gara, assicurazione e medaglia. Il pacco gara e la medaglia saranno garantiti ai primi 200 iscritti. La medaglia che è un manufatto artigianale ed ha quindi i suoi tempi di lavorazione verrà in ogni caso assicurata, a differenza del pacco gara, ma sarà spedita a casa a spese dell’atleta.
MODALITÁ DI ISCRIZIONE
– via fax allo 06.233 213 966
– via email a roma@tds-live.com utilizzando gli appositi moduli
– online tramite il portale ENTERNOW- pagamento con carta di credito
MODULI DI ISCRIZIONE
– Modulo singolo Ecoultramarathon
– Modulo societario Ecoultramarathon Le schede di iscrizione messe a disposizione dal comitato organizzatore vanno compilate in ogni loro parte ed inviate alla TDS via fax allo 06.233 213 966 o in allegato via email unitamente alla documentazione del tesseramento sportivo e alla copia del pagamento.
PETTORALI I pettorali ed il pacco gara potranno essere ritirati dagli iscritti o dai loro delegati sabato 21 settembre 2019 dalle ore 15 alle ore 19 presso l’Auditorium di Isola del Liri. Vista la complessità della gara si consiglia di ritirare i pettorali il sabato così da presentarsi la domenica già pronti per la partenza. Chi non riuscirà nell’intento potrà prendere il pettorale la mattina a Cappadocia ma dovrà aver cura di ritirare all’Auditorium il pacco gara dopo l’arrivo. È obbligo dei concorrenti indossare bene in vista il pettorale, di non diminuirne la dimensione né occultarne diciture o simboli, pena l’esclusione dalla gara.
SERVIZI Ogni 5 km circa verranno istituiti posti di rifornimento per la distribuzione di generi di conforto. Ci saranno punti di spugnaggio (solo recipienti con acqua per immergere la spugna consegnata alla partenza) alternati ai normali ristori. In particolare, in relazione al chilometraggio, le postazioni comprenderanno anche coca cola e solidi. Con l’iscrizione e relativo versamento il partecipante accetta senza riserve il presente regolamento e l’etica della corsa. Ogni podista dovrà aver cura di non gettare rifiuti lungo tutto il percorso: verranno posti ad ogni ristoro contenitori bene in vista in cui gettare i rifiuti. L’ultimo, posizionato a un centinaio di metri dal tavolo del ristoro, porterà la scritta
NAVETTE Per esigenze organizzative gli atleti dovranno segnalare nella scheda d’iscrizione l’utilizzo o meno delle navette per Cappadocia che partiranno domenica 22 settembre alle ore 6.00 dallo stadio Nazareth di Isola del Liri. Dopo essersi cambiati, i podisti potranno consegnare ai responsabili dell’organizzazione le borse munite di un adesivo corrispondente al pettorale in modo da trasportarle giù allo stadio Nazareth dove saranno disponibili le docce. All’arrivo saranno presenti punti di massaggio. Per coloro invece che andranno a Cappadocia con mezzi propri verrà assicurato il rientro tramite una navetta che partirà sempre dallo stadio Nazareth alle ore 18.
PREMIAZIONE IUTA Classifica e premiazione della prova del Grand Prix IUTA di 40 miglia su strada Campione italiano assoluto: Il titolo viene conferito al primo atleta italiano classificato, per ambo i sessi, a prescindere dall’età e dalla categoria, purché l’atleta stesso sia regolarmente tesserato alla IUTA per il corrente anno, in data anteriore di 15 giorni rispetto alla gara. Campioni italiani di categoria: Il titolo viene conferito al primo atleta italiano classificato di ogni categoria, per ambo i sessi, purché sia regolarmente tesserato alla IUTA per il corrente anno, in data anteriore di 15 giorni rispetto alla gara. Per la definizione delle categorie, la IUTA si attiene ai regolamenti IAU e WMA, ovvero per l’ingresso e la permanenza nella categoria si deve fare riferimento al giorno di inizio della gara e al giorno del compleanno (non al 1° gennaio).
Le categorie per ambo i sessi sono così definite:
– Promesse: età 20-21-22 anni (da 20 compiuti a 23 da compiere)
– Seniores: età da 23 a 34 anni (da 23 compiuti a 35 da compiere)
– Senior M: M35 (35-39 anni), M40 (40-44 anni), M45 (45-49 anni), M50 (50-54 anni), M55 (55-59 anni), M60 (60-64 anni), M65 (65-69 anni), M70 (70-74 anni)
– Senior F: F35 (35-39 anni), F40 (40-44 anni), F45 (45-49 anni), F50 (50-54 anni), F55 (55-59 anni), F60 (60-64 anni), F65 (65-69 anni), F70 (70-74 anni)
PREMI ECOULTRAMARATHON
-1° CLASSIFICATO euro 300,00
– 2° CLASSIFICATO euro 200,00
– 3° CLASSIFICATO euro 100,00
PREMI ECOULTRAMARATHON ROSA
– 1° CLASSIFICATA euro 300,00
– 2° CLASSIFICATA euro 200,00
– 3° CLASSIFICATA euro 100,00
Premi in natura o gadget per i primi tre classificati per categoria m/f:
– M (A20-30), M35, M40, M45, M50, M55, M60, M65, M70
– F (A20-30), F35, F40, F45, F50, F55, F60, F65
Le premiazioni saranno effettuate in Piazza XX Settembre e in caso di maltempo presso l’Auditorium. La premiazione degli assoluti M/F alle ore 15.00. Per i premi di categoria bisognerà attendere il termine della gara.
La gara si svolgerà in qualsiasi condizione atmosferica salvo interventi delle autorità preposte nel caso di allerta meteo.
ORGANIZZATORI Per qualsiasi informazione rivolgersi a
– Marino 346.6084641 o Luigi 329.2533787
– sito internet: www.scorrendoconilliri.it
– email: scorrendoconilliri@gmail.com (da utilizzare solo per informazioni e non per le iscrizioni).
www.scorrendoconiliri.it
Stefano Severoni
Stefano Severoni
Stefano Severoni, nato a Roma il 22.02.1964, laureato in Scienze Religiose presso la Pontificia Università Lateranense (Magistero) in Roma, catechista, istruttore FIDAL atletica leggera, assistente FISDIR, consigliere e promoter IUTA, maratoneta (record 2h44'22").

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *