Spartathlon 27-28.09.2019: gli italiani iscritti

1^ Ultimo Sopravvissuto. Castellaneta Marina (TA), 9 marzo 2019
marzo 8, 2019
18^ Strasimeno – Castiglione del Lago (PG) – 17.03.2019: le iscrizioni chiuderanno i 12 marzo
marzo 11, 2019

Spartathlon 27-28.09.2019: gli italiani iscritti

 

In data 7 marzo 2019 il sito dell’organizzazione della Spartathlon ha pubblicato l’elenco dei partecipanti alla gara di 246 km, che si svolgerà il 2728 settembre 2019 in Grecia. Tra i 346 iscritti nella lista, compaiono 13 atleti italiani, di cui 10 uomini e 3 donne:

206) Rizzo Cascio Fabio M

207) Leonelli Nicola M

208) Nicassio Antonio M

209) D’Avanzo Nicolangelo M

210) Brusamento Lorena F

211) Marzorati Roldano M

212) Ruggero Di Iorio Pietro M

213) Rollo Daniele Stefano M

214) Spinelli Giovanni M

215) Cislaghi Angelo M

216) Scoglio Michele M

217) Costantini Delia F

218) Oliveri Virginia F

Per alcuni di loro sarà la prima esperienza, mentre per altri un nuovo tentativo di essere finisher in una prova affascinante.

Spartathlon è una corsa a piedi sulla storica ultra-distanza, che si svolge nel mese di settembre di ogni anno in Grecia. Si tratta di una delle più difficili gare ultra nel mondo a causa della sua storia e lo sfondo unico. Spartathlon ravviva le orme di Fidippide, un antico fondista ateniese, il quale nel 490 a.C., prima della battaglia di Maratona, fu inviato a Sparta per chiedere aiuto nella guerra tra Greci e Persiani. Secondo lo storico greco Erodoto, Fidippide giunse a Sparta il giorno dopo la sua partenza da Atene. Nel 1984, è stata fondata l’Associazione Internazionale “Spartathlon”, che da allora ha continuamente organizzato la competizione ogni mese di settembre. La scelta di questo mese è dovuto al fatto che sarebbe il tempo riportato da Erodoto per la marcia Fidippide a Sparta.

Stefano Severoni
Stefano Severoni
Stefano Severoni, nato a Roma il 22.02.1964, laureato in Scienze Religiose presso la Pontificia Università Lateranense (Magistero) in Roma, catechista, istruttore FIDAL atletica leggera, assistente FISDIR, consigliere e promoter IUTA, maratoneta (record 2h44'22").

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *